In quest'anno scolastico i bambini della scuola dell'infanzia "S. Bertilla Boscardin" sono accompagnati nelle loro attività da una storia legata al mondo della natura e in particolare agli alberi: e un albero è stato anche il "protagonista" della splendida recita natalizia che si è tenuta venerdì 19 dicembre nella nostra Chiesa parrocchiale.
Ogni gruppo di bambini, dai più piccoli ai più grandi, ha cantato e ballato attorno al piccolo abete, interpretando così la sua nascita e la sua crescita,

il susseguirsi delle stagioni, la paura di essere abbattuto dai taglialegna e, infine, la gioia per le decorazioni natalizie che ha "indossato".
Noi genitori abbiamo potuto ammirare l'ottimo lavoro delle maestre che hanno saputo, con semplicità ed entusiasmo, valorizzare i piccoli "attori", felici ed emozionati per ciò che hanno realizzato, ma soprattutto per il grande dono, che vivono ogni giorno, di stare assieme e di creare amicizie forti e belle. Dopo la recita, è stato piacevole, come da tradizione, riunirsi tutti assieme nella sala vicina per un conviviale momento di festa e di scambio di auguri.
Appare doveroso ringraziare, oltre alle insegnanti e a coloro che collaborano con la scuola dell'infanzia, anche i genitori che hanno dato una mano per la preparazione della serata e che con passione accettano sempre le varie proposte: basti pensare, a questo proposito, alla realizzazione del mercatino di Natale che anche quest'anno ha avuto un grande successo per merito dell'impegno e della buona volontà di un gruppo di mamme.
Ci auguriamo che questa collaborazione tra insegnanti e genitori possa continuare, cosicché i nostri bambini vivano quotidianamente la gioia e la bellezza dell'impegno e della condivisione.


Le maestre


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.