Cittadella 4 scout

Duecento bambini nel Parco Morandi di Padova per giocare assieme un’intera domenica sono il risultato della Caccia Volo di primavera 2018, organizzata sabato 21 e domenica 22 aprile dai gruppi scout della Zona Padova Del Brenta: un grande gioco che si ripete ogni anno nel mese di aprile, dando così l’occasione ai 12 gruppi di lupetti e coccinelle di ritrovarsi assieme per condividere avventure, storie fantastiche e

momenti di preghiera. Quest’anno la Caccia Volo di primavera riprendeva le tematiche della raccolta differenziata e del rispetto dell’ambiente, coinvolgendo così i bambini nella preparazione di scenette e materiale il sabato per poter giocare poi tutti assieme presso il Parco Morandi nella mattinata della domenica. La Caccia Volo di primavera è una delle attività scout che capi e animatori organizzano per gli oltre 200 lupetti e coccinelle di quindici parrocchie della zona durante l’intero anno; si tratta dell’occasione con cui si riuniscono assieme i bambini per condividere i percorsi educativi e di gioco sviluppati nei mesi precedenti e tradurli in una attività collettiva.
Quest’anno l’obiettivo dato ai ragazzi era di giocare e lavorare con materiale riciclato (attività sulle quattro R: riciclo, riutilizzo, riduco, risparmio) e di imparare a suddividere la carta dalla plastica e dai metalli, riponendola dopo nei rispettivi sacchetti; e anche le letture durante la messa iniziale celebrata da Don Daniele Longato, assistente diocesano presso Agesci Padova, hanno aiutato i bambini a ricordarsi di quanto avrebbero sperimentato durante la giornata con i giochi secondo il metodo proprio dell’Agesci della catechesi esperienziale


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.