Domenica 22 maggio, in un pomeriggio caldissimo, un gruppo di genitori e ragazzi, accompagnati dalle loro catechiste, si sono recati in visita al Duomo, al Museo diocesano e al Battistero di Padova.

Appena scesi dal pullman siamo entrati in Duomo, una grande chiesa dove il nostro Vescovo celebra l'Eucarestia.

L'altare era sovrastato da una grande croce con un Cristo risorto che si protraeva verso noi fedeli. È un'opera recente e moderna, di metallo.

Altre opere di giovani artisti adornavano l'altare maggiore.

Dopo la visita al Duomo ci siamo spostati al Museo Diocesano, sede anche dell'abitazione del Vescovo Antonio, dove erano esposte delle grandi tele raffiguranti “Angeli” di un artista contemporaneo.

Le opere erano inserite nelle grandi stanze affrescate dai pittori del 1400 tra cui il famoso Giusto de’ Menabuoi che raffiguravano i Vescovi e i Papi che si sono succeduti nei vari secoli a Padova. I colori prevalenti erano l'azzurro e il rosso, segno della divinità.

I ragazzi erano attenti e curiosi alle spiegazioni della guida.

Abbiamo ammirato reliquiari, miniature, testi, icone e quadri antichi e riccamente decorati.

La visita al Battistero, poi, ci ha proprio incantati! Lo spazio dell'edificio adibito ai Battesimi degli adulti era interamente affrescato con grandi scene dell'Antico e Nuovo Testamento.

Al centro è posto il battistero con l'acqua al di sopra del Cristo benedicente, meta a cui dobbiamo rivolgere il nostro cuore. Il Battistero ha suscitato molte curiosità tra i ragazzi e noi genitori.

Terminata la visita a questi luoghi sacri ricchi di storia e di fede abbiamo chiacchierato allegramente gustando un buon gelato e dicendoci che abbiamo tanti tesori vicino a Cittadella che vale la pena di scoprire...

Ringraziamo di cuore le nostre fantastiche catechiste che in questi anni hanno accompagnato i nostri ragazzi alla scoperta di Gesù e della sua vita.

Grazie.

L. M.


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

locandina incontri fidanzati cittadella 2018

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.