Il 3 di luglio mons. Remigio Brusadin festeggia i suoi quarantanni di sacerdozio, di cui quindici trascorsi come arciprete di Cittadella. Conoscendo mons. Brusadin, sappiamo con quanta dedizione e quanta felicità conduce la sua importante missione sacerdotale, non risparmiandosi in alcun modo.

Gli siamo grati dell’affetto che ci porta, convinti che lui ci dà molto di più di quanto noi gli restituiamo.

Perciò scenda, o Signore, benedizione, conforto e gioia su di lui.

Festeggiano l’anniversario della loro professione religiosa padre Graziano Meggiolaro 65 anni, padre Evangelista Grando 70 anni, padre Osvaldo Bettega 60 anni e padre Tomaso Savegnago 60 anni. Quattro fratelli di san Francesco, accomunati da un unico imperativo evangelico: « Tu es sacerdos in aeternum! ». Non capita spesso di poter festeggiare contemporaneamente quattro anniversari come questi: è un privilegio che ci rallegra e ci conforta, in un periodo in cui le vocazioni religiose scarseggiano. Ai quattro festeggiati auguriamo ancora lunga permanenza tra noi.

La comunità parrocchiale di Cittadella

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.