È‚ già da un anno che è attivo il C.A.V. (Centro Aiuto Vita) a Cittadella ed ha aperto il suo “punto di accoglienza” in Via Tre Case al n° 15 di Santa Croce Bigolina.

Il C.A.V. è una associazione con sedi in tutta Italia, il nostro è denominato “Cittadellavita” e si è posto a servizio della donna che si trova a vivere una maternità difficile o un momento particolare nel periodo post-natale.

Lo scopo è quello di creare promesse concrete perché ogni vita iniziata possa essere accolta.


“Cittadellavita” offre gratuitamente e riservatamente, consigli, colloqui, assistenza psicologica alla donna che si trova in difficoltà. All’occorrenza, divenuta una consuetudine dato il momento di crisi, si offrono pannolini, corredini, carrozzine, latte e altro che serve per la crescita di un bambino Su segnalazione dei servizi sociali, per situazioni estreme e nei limiti delle nostre possibilità, si provvede al pagamento di qualche bolletta scaduta per acqua, luce, gas ed altro piccolo sostegno economico.

Fino ad oggi le mamme che assistiamo sono circa 120 e provengono non solo da Cittadella ma anche dai paesi limitrofi che i servizi sociali ci notificano.

Le socie ed operatrici volontarie sono circa una ventina e a turno sono presenti nella sede per accogliere le mamme per ascoltarle nelle loro necessità e consegnare loro i pacchi preparati. I giorni di apertura sono il martedì dalle ore 9 alle 11 e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30.

Recentemente sono state contattate le scuole dell’infanzia per poter raccogliere indumenti, passeggini e materiale vario che serve per i bambini da zero a due anni in modo da poter destinare questo materiale a queste mamme che non lo possono acquistare. Chi avesse questo tipo di materiale e non sa dove depositarlo, se lo desidera, potrebbe farlo pervenire al Centro in modo da poterlo offrire a chi realmente ne ha bisogno.

Si ringraziano tutte le persone, gruppi ed associazioni che danno il loro contributo per sostenere questo progetto che ha già avuto una grande diffusione.






SOLO PER OGGI

Solo per oggi crederò fermamente,

nonostante le apparenze contrarie,

che la Provvidenza di Dio si occupi di me

come se nessun altro esistesse al mondo.

Solo per oggi avrò cura del mio aspetto;

non alzerò la voce, sarò cortese nei modi,

non criticherò nessuno,

non pretenderò di migliorare nessuno se non me stesso.

Solo per oggi compirò una buona azione

e non lo dirò a nessuno.

Solo per oggi non avrò timori.

Non avrò paura di godere

ciò che è bello e di credere alla bontà.

Solo per oggi mi farò un programma:

forse non lo seguirò a puntino ma lo farò

e mi guarderò da due malanni: la fretta e l’indecisione.

Posso ben fare per dodici ore ciò che mi sgomenterei

se pensassi di doverlo fare per tutta la vita.

GIOVANNI XXIII


"Per un pugno di dollari"


Cittadella ascolta


17 dicembre 201817 dicembre 2018

I sette peccati capitali della ricchezza

cottarelli

PROF. CARLO COTTARELLI, economista


Venerdì 25 gennaio 2019

La responsabilità delle élites

calenda

Dottor Carlo Calenda già  ministro dello sviluppo economico


Venerdì 1 febbraio 2019

Ricchezza e Disuguaglianza

padovan

PROF. PIER CARLO PADOAN già ministro dell’Economia e delle Finanze.


 Lunedì 4 marzo 2019

Da ricchezza che non sazia

bruni

PROF. LUIGINO BRUNI, Professore Ordinario in Economia Politica al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne dell’ Università Lumsa di Roma

Assemblea diocesana 2018 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.